Non ho mai insegnato ai miei allievi; ho solo cercato di fornire loro le condizioni in cui possono imparare.
(Albert Einstein)

23 dicembre 2015

Lavoretti di Natale

Ultimo giorno di scuola prima delle vacanze natalizie. Anche questo blog si concede una breve pausa. Chiudiamo augurando a tutti un Sereno Natale con i lavoretti dei bambini: semplici, non sempre perfetti ma realizzati con tanta pazienza ed impegno lodevole, contenti di fare un regalo ai propri cari in modo estremamente personale e creativo. Bravi tutti!!!

stelline di aw
video


20 dicembre 2015

Pronta… la piantina

Rifacendomi al lororo realizzato dai bambini con le casette di cartone, ho realizzato la relativa pianta.

pianta dal plastico


Ho aggiunto i punti cardinali per poter lavorare anche con l’orientamento. La disposizione degli edifici lascia a desiderare?, non importa. Ho voluto riprodurre graficamente in modo fedele la posizione assegnata dai bambini ai vari elementi.

Ed ecco poi dei simboli che andremo ad utilizzare

simboli della mappa

I disegni li ho realizzati con Inkscape e sono in .png; qui la scheda didattica in pdf che ho realizzato.



14 dicembre 2015

Piccoli "architetti"

La settimana scorsa abbiamo utilizzato le riproduzioni di edifici fatte con il riciclo della carta. In un post precedente sulle gift bags  accennavo a quest’ idea…Le abbiamo disposte sulla cattedra, aggiunto qualche linea per indicare le strade, ritagliato del cartoncino per indicare spazi verdi e un fiume…Ecco il risultato fotografato dall’alto: un abbozzo di un plastico, cioè la riproduzione in scala (approssimativa!) di un contesto urbano.

plastico

Da notare i particolari! La barchetta, la croce, il lampadario all’interno dell’ultima casa, lo stadio…Pensate all’impegno dei bambini nel realizzare questi “edifici” (spontaneamente il pomeriggio hanno creato dei “gruppi di lavoro”), all’ originalità di alcuni elementi…Promossi appieno:  
architetti in erba!!!



 
  
Avremmo potuto fare di più, curare maggiormente il “plastico” aggiungendo dei particolari, usando una base colorata, un fiume “più lungo”…ma come ripeto spesso il  tempo è tiranno e queste attività pratiche di tempo ne richiedono molto. Quello che conta è anche lo stimolo…Ecco Rachele che cosa ha realizzato poi da sola:

7 dicembre 2015

Arance animate e diagramma di flusso

Nel fare quest’attività i bambini di terza si sono divertiti molto. Riallacciandoci all’esperienza fatta in classe con le arance nell’ambito dell’educazione alimentare (qui), abbiamo realizzato alla lavagna il relativo diagramma di flusso. Ognuno lo ha poi riportato sul quaderno. L’idea in più è stata di fare dei disegni animati, iniziati a scuola e terminati a casa (il tempo in classe è sempre poco!)…Sono stati BRAVISSIMI
Pollice in su



CAM01171 CAM01173 CAM01174
CAM01176 CAM01177 CAM01179
CAM01182 CAM01183 CAM01180
CAM01175 CAM01181 CAM01184

Cliccando sul diagramma si accede al pdf
diagramma di flusso
raccordi interdisciplinari>ed.alimentare, matematica, tecnologia, arte
 

6 dicembre 2015

BUONE ABITUDINI BIS

Il giorno mercoledì 2 Dicembre, con mia grande sorpresa, senza che noi insegnanti ricordassimo l’evento, molti bambini sono venuti a scuola portando come merenda la frutta. 

Claudia fa merenda con le arance

E’ piaciuto molto il
day snack fruit
lo puoi visualizzare qui

Ecco dunque gli alunni alle prese con una buona e sana merenda
 
CAM01161 CAM01156
CAM01168 CAM01169

Alcuni bambini hanno optato per lo yogurt... alla FRUTTA naturalmente!!!

CAM01151 CAM01163

1 dicembre 2015

30 novembre 2015

BUONE ABITUDINI

day snack fruit

Con i bambini della classe terza abbiamo deciso che periodicamente dedicheremo un giorno al consumo di merende salutari.
Quella che posto è stata la giornata dedicata al consumo di frutta.
Quando il suono della campanella ci avvisa che è ora della ricreazione non ci sono merendine preconfezionate, patatine, salatini al formaggio…bensì VITAMINE e SALI MINERALI   cioè mele, banane, mandarini e arance.

frutta

Buon appetito!
valerio matteo
lucrezia

Il momento clou delle mattinata è stato quando siamo passati alla spremuta d’arancia! Quanta energia…

CAM01137 CAM01138
CAM01135 CAM01132

E se l’aranciata non piace? Beh, vale la pena assaggiare..non si sa mai…Rachele ci ha provato!

CAM01139

28 novembre 2015

La Luna buona e la luna cattiva


fasi lunari

La luna influenza l’agricoltura
In virtù di  esperienze acquisite di generazione in generazione attraverso i secoli, ancora oggi in molti seguono le fasi lunari nelle diverse pratiche agricole…Credenze popolari o semplici consuetudini? Qualsiasi sia la ragione, si guarda la Luna…per vedere se è buona” o “cattiva” al fine di semine, raccolti, potature
Ecco cosa ci racconta Nicholas intervenendo direttamente in questo post
CAM01057
Ho sempre sentito dire dai nonni che la luna influenza il raccolto. Ho voluto verificarlo. Vi racconto come.
Nel mese di ottobre ho colto una zucca quando la luna “non era buona”, dopo due giorni è marcita. Allora ne ho colto un' altra quando la luna “era buona”: questa volta la zucca è rimasta buona!!!